16 August 2007

12° g - 16 AGO: Trasferimento a Neiafu, karting, shopping

Decidiamo di lasciare Mala island un giorno prima, il posto è carino ma lui è veramente strano, difficile da sopportare e le sistemazioni sono senza charme, anonime, un po’ deprimenti. Il proprietario storce la bocca ma alla fine acconsente a non farci pagare penalità. Il fatto è che ci siamo stufati delle sue scempiaggini ed il servizio lascia molto a desiderare, peccato perché il posto meriterebbe di essere curato di più.

Tramite Karen troviamo un alberghetto a Neiafu, insignificante, ma costa poco ed è centrale nel paese, comodo anche per il volo di domani mattina presto, altrimenti da Mala Island avremmo dovuto prendere anche un traghetto e con l’affidabilità sottozero del proprietario avremmo rischiato.

Sistemati i bagagli andiamo in giro per la cittadina, cani e maiali in giro un po’ dappertutto. Anche molta sporcizia, rifiuti un po’ dappertutto, il concetto di smaltimento o anche solo raccolta differenziata non è ancora arrivato qui. Anche se certo venendo dall’Italia non possiamo dare lezioni a nessuno... Tutto è un po’ fatiscente ma non c’è povertà, solo impressione di trasandatezza.

Visitiamo un laboratorio di osso di balena. Qui un tempo la caccia alle balene era fiorente, fino a che non è stata interdetta negli anni settanta. Oggi Tonga è un paese modello per la loro protezione anche perché ha sviluppato un fiorente turismo di “whale watching”.

C’è anche il negozio di Amecia, South Seas Treasures, che vende oggetti di artigianato molto scelti. Compro una spada cerimoniale, costruita con la spada di un pescespada a cui sono stati applicati, sui due lati della lama, denti di pescecane.

Nel pomeriggio giro in kart per l’isola, ne vale la pena, si passano quasi tre ore a completare un giro di una quarantina di chilometri a gruppi di 6-8 kart cinsei, abbastanza scassatelli ma van bene per lo scopo, con guide locali che ci indicano la strada. Costo 125 TOP/pax con Vavau Adventures.


La sera a cena al “Dancing Rooster”, ristorante consigliato da Karen, e gran banchetto di pesce ed aragoste. Veramente consigliato.

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.