11 August 2003

5° g - 11 AGO: Tabriz – Takab

Lasciamo Tabriz e ci dirigiamo verso il sud del paese. Partenza in ritardo in quanto il bus si è rotto di nuovo. Lungo trasferimento e visita alle interessanti tombe mongole di Maraqueh. Poi proseguiamo per Takab, dove pernotteremo e ceneremo all’Hotel Rangi, buono, sulla Engelab, prezzo 32 USD la doppia compresa la colazione.

La sera dopo cena usciamo ma la città è piuttosto desolata, tranne che per un raduno di Hezbollah (guardiani di Dio) che ci fanno entrare a visitare una mostra all’aperto sulla storia dell’Islam, che parte da Maometto e finisce con una enorme esposizione di materiale bellico dei tempi della guerra contro l’Iraq. Lunga conversazione con un giovane e carismatico (sono i più pericolosi!!) Mullah, che ci decanta le lodi dell’Islam e risponde pacato e soave, contraddicendosi beatamente, alle nostre domande. Ci facciamo molte foto con loro, sono gentili. Non si vedono donne, le nostre possono entrare solo dopo essersi abbondantemente imbacuccate.

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.