11 February 2019

Taipei Tianhou and Qingshui temples

Giornata dedicata ai templi, una parte così importante di Taipei. Per primo il tempio di Tianhou (la principessa del cielo) dedicato a Mazu. 

Il tempio è talmente seppellito in anonimi palazzoni moderni che quasi non si vede, anzi senza quasi, non si vede proprio se uno non lo cerca. Quando ci siamo arrivati non lo abbiamo neanche notato, mi credevo di aver sbagliato con il mio navigatore. Ma avendo notato su Googlemaps che c'era un importante tempio sulla nostra strada abbiamo cercato meglio.

Il tempio è talmente seppellito in anonimi palazzoni moderni che quasi non si vede, anzi senza quasi, non si vede proprio se uno non lo cerca. Noi stavamo andando altrove (vedi sotto) e confesso che lo abbiamo trovato solo quando ho aguzzato gli occhi, avendo notato su Googlemaps che c'era un importante tempio sulla nostra strada. 

Nello stesso edificio c'è un museo della moda, che per un attimo ci ha distratto ma poi abbiamo lasciato perdere.

Un posto dove si respira misticismo. Molte donne. 

Alcune offrono il tradizionale incenso, ma ce n'è un gruppo che canta preghiere.

 

 Dopo il museo acciuffiamo un rapido spuntino: zuppa di intestino di maiale, si chiama "lu rou fan" ed è molto tipica di Taiwan. Sapore agrodolce, consistenza morbida ma corposa.

Taipei si conferma il paradiso dello "street food", ma il meglio verrà più tardi.



Bangla Qingshui temple found by chance on my way to Bangka old street.


 

Infine Lunshan temple, bombes mosquitoes people escaped Buddha not hurt (to be completed)

Cena al mercato notturno di Huazi: jiao zi, raviolone al vapore con grasso di maiae e noccioline grattugiate e spolverato di coriandolo. E poi ... "deretani di gallina allo spiedo"! Ottimo, caldo e croccante, anche se c'è molta pelle del pollo, che il mio dottore mi ha detto di non mangiare se possibile, ma stasera il mio dottore non c'è e ho deciso che non glielo dirò!




No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.