24 August 2010

13° g - 24 AGO: Kaza – Kibber (4205 m)–Kee Gompa (3957 m)– Kaza, km 42

Giornata in giro per la valle dello Spiti. Partiamo da Kaza in direzione di Kee. Ci inerpichiamo su per i pendii vertiginosi, ma ormai ci siamo abituati, non fanno più così impressione come i primi giorni! Assistiamo ad una puja nel gompa di Kee, una ventina di monaci con tutti i loro strumenti. Molti bei tangka antichi, tenuti male però. Alcuni sono coperti da teli protettivi che li nascondono completamente alla vista, però possiamo sollevare i terli per ammirare le opere.

Qualche bancarella con bigiotteria locale all'uscita del monastero. Poi a Kibber, anche qui pregevoli opere.

Rientriamo presto a Kaza, resto del pomeriggio in giro per il paese, qualche acquisto, letture. Cerco di comunicare con l'agenzia di Roma per verificare la possibilità di proseguire con l'estensione programmata in Ladakh in occasione del festival di Leh, ma le alluvioni hanno provocato danni e morti, la capitale del Ladakh è piena di fango da molti giorni e c'è paura del colera, decido di abbandonare il progetto. Anche perché non so cosa ci sarà da festeggiare in queste condizioni, dubito che il festival si potrà svolgere normalmente.

Cena ancora con montone che ci costa 100 R extra a testa.

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.