25 June 2005

13° g - 25 GIU: trasferimento x lago Tsomoriri 220 KM ORE 7

Partenza presto. Alle 6.30 siamo già per strada. Lungo trasferimento su per le montagne. An un certo punto troviamo un interessante cimitero con tombe di soldati cristiani e musulmani morti nei frequenti conflitti con il Pakistan, questa è stata zona di bombardamenti, l’ultima volta nel 1999. Incontriamo vari gruppi di nomadi, che ci accolgono nelle loro tende. Tessono tappeti, producono lana pashmina, ci fanno vedere come cucinano – il combustibile più comune è lo sterco di capra.

Nel pomeriggio arriviamo al campo e dopo aver lasciato la roba nelle tende andiamo a fare una passeggiata lungo le sponde del lago Tsomoriri. E’ incredibile come ad oltre 4000 mslm ci siano ancora campi coltivati!

Qui dormiamo al campeggio Footprints camp, 25 Usd / pax al giorno. Caro e Molto MODESTO materassini scomodi, molto freddo. Senza bagni e doccia, acqua del ruscello... un po’ una fregatura ma il posto vale!

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.