23 June 2005

11° g - 23 Giugno: Leh – Valle di NUBRA , Diskit, Hunder 150 KM ORE 5

Partenza da Leh per il passo di Khardung-la, forse il più alto passo carrozzabile del mondo a oltre 5600mlsm. Attenzione alla programmazione di questo trasferimento, perché la strada non è aperta tutti i giorni, o lo è ma a sensi alternati (giorni pari o dispari, mattina/pomeriggio) e non sempre prevedibili, in quanto decidono anche da un giorno all’altro in base alla situazione neve.

Attenzione perché si rischia di perdere molto tempo o di dover rinunciare alla gita. Sosta, foto, mettiamo al vento le bandierine di preghiera su un cucuzzolo un centinaio di metri più in alto che raggiungiamo camminando sulla neve. Un negozietto gestito dai militari vende T-shirts ed altri ricordini. Chiacchiere con i soldati, vengono da tutta l’India e stanno lassù per mesi a fare vari lavori. In inverno la temperatura scende fino a -40°C!

Si scende dall’altra parte del passo nella valle del fiume Nubra, fino a Shyok, da cui si raggiunge il monastero di Diskit. Solo due monaci, sala di preghiera (Khang) da non perdere, il più grande e antico gompa della Nubra, eravamo gli unici visitatori, particolare il trofeo di un cranio e di un braccio di guerrieri nemici mongoli che ci hanno spiegato sono stati uccisi quando cercarono di invadere il Ladakh secoli addietro. Un po’ raccapricciante ma interessante, soprattutto in un monastero buddista! Fantastica vista sulla valle.

Proseguiamo per il monastero di Hunder,piccolo e dimesso, proprio al confine della zona militare (NO FOTO!) guardata dall’esercito. C’è un solo monaco ma vale la pena andare per i disegni buddisti in bianco e nero sulle pareti, unici nel loro genere.

Sulla via del ritorno, verso il campeggio di Nubra, mi sono appisolato, è stata una giornata lunga, ma mi sveglio di soprassalto quando avvistiamo un grande branco di cammelli battriani che ci attraversa la strada. Sono molto timidi, appena li si avvistano conviene spegnere il motore delle auto e cercare di avvicinarli a piedi, con cautela, altrimenti scappano.

Dormiamo al campeggio Nubra Lharimo, tenda attrezzata, ottimo anche il buffet

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.