05 November 2012

Photo slideshow: "Minds in Path" di Shades of Women

L'associazione Shades of Women propone per il secondo anno una interessante serie di proiezioni di reportage di fotografe in giro per il mondo, a documentare il dramma di molti popoli in guerra. Oggi la seconda serata alla quale ho assistito. Puoi leggere qui un'intervista con Ilaria Prili, fotografa ed organizzatrice di questa serie di eventi. Ecco il programma:

At all latitudes the mind of men and, in particular, of young people is on the move, it designs, dreams, builds, faces obstacles, sometimes succumbs, but does not give up. A big river tells both these stories and those in which men themselves create obstacles, attack nature, pollute it, deform it. To win over all this is people’s creative sensitivity, their individual and social initiative, their ability to invent something in which new and old come together and complement each other.

Sotto tutte le latitudini la mente degli uomini e dei giovani in particolare è in cammino, progetta, sogna, realizza, affronta gli ostacoli, qualche volta soccombe, ma non rinuncia. Un grande fiume racconta queste storie anche quelle in cui gli uomini stessi creano gli ostacoli, aggrediscono la natura, la inquinano, la deformano. Vince la sensibilità creativa delle persone, l’iniziativa individuale e sociale, la capacità di inventare nella quale nuovo e antico si incontrano e si completano.

Le fotografe di stasera:

Alisa Resnik: Hoarse
Her personal website is www.alisaresnik.com

Andrea Gjestvang: Everybody knows this is nowhere
Her personal website is http://andreagjestvang.com

Ann-Christine Woehrl: Benin, the cradle of voodoo
Her personal website is www.ann-christine-woehrl.com

Anna di Prospero: Urban self-portrait
Her personal website is www.annadiprospero.com

Chiara Goia: Maldives, a delicate balance
Her personal website is http://chiaragoia.com

Maike Pullo: Gentes Danubii
Her personal website is www.maikepullophotography.com

Martina Giammaria: Unreal
Her personal website is www.martinagiammaria.com

Interessantissima proiezione al Teatro Due di Roma, in Vicolo due Macelli. Sala piena, fotografia di alto livello. Da consigliare la prossima proiezione del 19 novembre.

Teatro Due Roma

teatro stabile d’essai

Vicolo due Macelli, 37 (M Piazza di Spagna)




No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.