27 December 2002

10° g - 27 DIC: Varanasi

Giornata iniziata presto, prima dell’alba ci vengono a prendere i rick-shaw e andiamo ai ghat. Percorso in barca a remi su e giù per il Gange, poi al forte di Ramnagar. Quindi in giro in rick-shaw per templi e infine giro di acquisti ed ulteriori passeggiate nella zona vecchia.

Rick-shaw

A motore o a pedali, utilissimi per spostamenti nelle città, indispensabili a Varanasi. Contrattare chiaramente il prezzo prima, 15 Rs per mezzo (2-3 persone) bastano per percorsi brevi , fino a 30 per quelli più lunghi. A volte conviene pattuire un forfait per tutta la giornata, o la mezza giornata, p.es. per fare un giro dei principali siti da visitare a Varanasi. Diffidare di quelli che cercano di impietosirvi offrendovi di portarvi gratis a patto che a) andiate in certi ristoranti che “poi danno da mangiare anche a loro” (in realtà gli danno la percentuale, che vi viene caricata sul conto) o che b) visitiate il solito negozio (percentuale). Perdita di tempo e discussioni quando al negozio nessuno compra nulla. Contrattate un prezzo per andare dove volete voi e basta.

Cremazioni

Uno dei punti più intensi del viaggio, vale la pena vederle sia la mattina presto, con le fiamme che si intravedono nella bruma dell’alba dalla barca; sia durante il giorno, da terra, nella concitazione generale. Ufficialmente vietato fotografare, ma alle famiglie dei defunti non importa molto se state a distanza. Invece sarete assediati da mafiosetti locali che minacciano di chiamare la polizia se fate fotografie …senza pagarli! I più meschini chiedono soldi non per sé, non sia mai!, ma per i vecchietti moribondi degli ospizi sul fiume, o per comprare legna per aiutare i roghi delle famiglie povere. Io mi sono regolato così: ho fotografato a distanza e senza esagerare; ho dato qualcosa ai vecchietti dell’ospizio dal cui balcone si vede bene tutta la scena, ma direttamente nelle loro mani, non ai mafiosetti; ho lasciato in pace le famiglie dei defunti; e ho mandato a quel paese i mafiosetti che mi hanno inseguito cercando soldi, o al massimo ho loro dato qualche rupia per evitare discussioni. Cautela comunque, e meglio non essere soli con questi lestofanti intorno.

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.