04 June 2013

Recensione film: J'ai oublié de te dire... (2008), di Laurent Vinas-Raymond, ****

Synopsis

Lorsque Marie, jeune fille de 25 ans sans passé ni avenir, rencontre Jaume, un vieux monsieur, ancien champion cycliste devenu artiste peintre, c'est une grande amitié qui se lie. Grâce à lui, Marie va se découvrir une identité, qu'il est lui-même en train de perdre.


Recensione

Un film ambientato in Francia che rivela molto della natura più intima della Francia, o almeno di quello che la Francia vuol far credere di essere: romantica, attaccata alle tradizioni ed impervia alla modernizzazione ed alla commercializzazione. Nel bene e nel male. Una Francia sensibile alla campagna ed al buon vino.

Ma anche un film su come la natura umana può svilupparsi sulla base di un incontro casuale e come una persona può scoprire il meglio di se stessa tramite l'altro. Un altro che si può amare anche se non esiste neanche lontanamente la possibilità di una relazione di coppia.

Un ottimo Omar Sharif ma anche una bravissima Emilie Dequenne.


No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.