02 March 2003

11° g - 2 MAR: Baracoa, in spiaggia

Giornata alla spiaggia di Maguana, a 20 km circa. Bellissima. Attenzione, ce ne sono tre: La più grande è adiacente ai bungalows dell’albergo, ed è la più pulita ma anche più frequentata (anche da cubani). La seconda, dove siamo andati noi, è più selvaggia, con poca gente; eravamo soli con alcuni bambini cubani (domenica, scuola chiusa) ed alcuni signori che ci hanno preparato la solita aragosta e gamberoni, e ci hanno anche preso le noci di cocco dagli alberi, ottimo il latte di cocco, naturalmente con il RON! la terza spiaggietta è piccolissima e molto nascosta, adatta a coppiette romantiche che si vogliano appartare…

Abbiamo deciso unanimemente con i miei compagni di viaggio di non andare al fiume Yumurì come hanno fatto quasi tutti gli altri gruppi. Infatti un altro gruppo che ci precedeva di un giorno ci ha confermato che questa escursione si è trasformata in una continua fuga da accattoni, finti poveri (accanto a veri bisognosi) e ladruncoli che seguono i turisti per ore e non mollano anche dopo aver ricevuto regali, magliette, penne ecc. Inoltre le “guide” approfittano di ogli scusa per chiedere quattrini, il pranzo che preparano è scarso, insomma tutto sommato abbiamo deciso che avremmo vissuto benissimo anche senza Yumurì.

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.