01 August 2009

Recensione: Monsieur Ibrahim e i Fiori del Corano, du Eric-Emmanuel Schmitt, ****

Sinossi
Il breve intreccio di strade di un popolare quartiere parigino annovera vie che hanno il sapore delle favole: Rue Bleue, Rue de Paradis. Il quartiere dove abita l'adolescente Mose detto Momo, è pieno di vita e di luce, percorso da un'animazione popolare colorita e gaia, proprio l'opposto dell'appartamento in cui Momo vive con un padre, perennemente immerso nella penombra, eccettuato per il cono di luce serale che avvolge l'avvocato, senza affari e senza moglie, intento a leggere uno dei ponderosi volumi. Nonostante l'atmosfera pesante di una casa dalla quale l'amore sembra fuggito, Momo è un ragazzo dallo spirito aperto e curioso, ferito dalle accuse del padre e dalla sua indifferenza ma capace di reagire con una serie di spensierate trasgressioni.

Recensione
Un viaggio in auto è l'epilogo di questo libro, un viaggio che conclude la vita di un uomo e lancia quella di un ragazzo. Un viaggio che collega l'Europa al vicino oriente, l'Islam all'Ebraismo e la Cristianità. Dalla moderna Parigi del nostro immaginario collettivo, dove la storia ci racconta delle culture che convivono, alla Turchia della tradizione.

Una storia avvincente, una morale per me convincente: i rapporti umani di rispetto e amore valgono di più di quelli culturali e perfino familiari. Raccomando anche il DVD del film di F. Dupeyron con Omar Sharif.





Il film comincia in un quartiere della classe operaia di Parigi nel 1960. Il personaggio principale, Mose Schmidt (Momo), è un giovane ragazzo ebreo che cresce senza madre e con un padre afflitto da depressione paralizzante. Momo è affascinato da un anziano musulmano turco (Ibrahim Demirci), che gestisce un negozio di fronte al suo appartamento. La loro relazione si sviluppa e presto Momo si sente più vicino a Ibrahim che a suo padre. Ibrahim chiama Mo?se affettuosamente Momo e lo adotta quando suo padre si suicida. Momo e Ibrahim partono per un viaggio in Turchia, patria di Ibrahim, dove Ibrahim muore in un incidente stradale, Momo eredita il negozio e il suo Corano.

No comments:

Post a Comment

Click here to leave your comment. All comments are welcome and will be published asap, but offensive language will be removed.